giovedì 29 settembre 2016

CALENDARIO - SETTEMBRE

Nessun commento:

In questa pagina sono disponibili i links che rimandano ai varie pagine, una per ogni giorno del mese di SETTEMBRE. In ciascuna di esse, sono elencate le notizie pertinenti al singolo giorno, corredati da riferimenti o a post del blog che ne trattano in maniera più approfondita.


NB. Il Calendario è un progetto di catalogazione in continuo aggiornamento e suscettibile di modifiche e integrazioni nel tempo. Chiunque può contribuire al Calendario, segnalando eventi, fatti e circostanze, inviandoci un'e-mail all'indirizzo della pagina CONTATTI.


GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 01 SETTEMBRE

Nessun commento:
01 SETTEMBRE


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 01 SETTEMBRE.

1681
Il 1 settembre 1681 Mons. Jacopo Antonio Morigia ( Milano, 23 febbraio 1633 – Pavia, 8 ottobre 1708), prese possesso della Diocesi di fino al 15 febbraio 1683 quando fu chiamato a reggere la Diocesi di Firenze.
RIFERIMENTI:
RIF. SMARTARC:
IL VESCOVO MORIGIA NELLE "MEMORIE STORICHE DE' CARDINALI" DI L. CARDELLA

1937
Con decreto del 1 settembre 1937, il Vescovo di San Miniato Mons. Ugo Giubbi concesse un'indulgenza di 50 giorni a quanti avessero recitato una Ave Maria di fronte all'edicola votiva collocata in via Pozzo a San Miniato Basso.
RIFERIMENTI:


GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 02 SETTEMBRE

Nessun commento:
02 SETTEMBRE


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 02 SETTEMBRE.

1874
Il 2 settembre 1874 fu chiusa definitivamente la contabilità dei lavori alla scala di accesso al sagrato della chiesa di Cigoli. L’opera era stata iniziata nel 1873.
RIFERIMENTI:
Archivio Storico del Comune di San Miniato, Archivio Postunitario, F200 S132 UF06, Comune di San Miniato 1865-1945, Lavori Pubblici, Accolli, appalti e contratti diversiScritte di Accollo ed altri contratti ed Atti diversi interessanti l'amministrazione comunale di San Miniato dal primo gennaio 1873 a tutto l'anno 1875, fasc. 1.
RIF. SMARTARC:



GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 03 SETTEMBRE

Nessun commento:
03 SETTEMBRE


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 03 SETTEMBRE.

RIFERIMENTI:

RIF. SMARTARC:


GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 04 SETTEMBRE

Nessun commento:
04 SETTEMBRE


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 04 SETTEMBRE.

1466
Il 4 settembre 1466 la Pieve dei SS. Maria e Giovanni di Barbinaia ricevette la visita pastorale del visitatore apostolico mons. Matteo da Pontremoli. La chiesa fu trovata sine tecto et ruinam inans.
RIFERIMENTI
AAL, Visite pastorali 9, c. 284; Cfr. E. Coturri, Note di storia relative alla Pieve di Barbinaia, in Bollettino dell’Accademia degli Euteleti, n. 51, 1984, p. 66; Cfr. G. Concioni, Le vicende di una Pieve nella cronologia dei suoi pievani. San Genesio di Vico Vallari 715-1466, Accademia Lucchese di Scienze, Lettere e Arti, Edizioni ETS, Pisa, 2010, p. 88.
RIF. SMARTARC:

1914
Il 4 settembre 1914 nacque Livia Brentini (Sant’Ermo di Casciana Terme-Lari 4 settembre 1914 – San Miniato, 15 febbraio 2016), religiosa dell’Ordine di Santa Chiara secondo la Regola di Urbano IV col nome di Suor Bernardina.
RIFERIMENTI:
RIF. SMARTARC:

1920
Con l’adunanza del 4 settembre 1920 il Magistrato della Ven. Arciconfraternita di Misericordia di San Miniato deliberò a proposito dell’inaugurazione della lapide in memoria dei confratelli caduti durante la Prima Guerra Mondiale, che si tenne il successivo 13 settembre.
RIFERIMENTI:
Archivio della Venerabile Arciconfraternita di Misericordia di San Miniato, Protocolli delle deliberazioni del Consiglio e del Magistrato, 1914-1925, adunanza del 4 settembre 2014.
RIF. SMARTARC:



GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 05 SETTEMBRE

Nessun commento:
05 SETTEMBRE


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 05 SETTEMBRE.

1393
Il 5 settembre 1393 iniziò il mandato di Vicario, per la Ripubblica Fiorentina, a San Miniato di Luigi Guicciardini.
RIFERIMENTI:
RIF. SMARTARC:

1918
Il 5 settembre 1918 l'allora Ministro della Guerra Vittorio Zupelli inviò un biglietto di cordoglio a Luigia Pini, vedova del Gen. Paolo Maioli.
RIFERIMENTI:
«La Rocca», anno I, n. 13, 7 settembre 1919, p. 3.
RIF. SMARTARC:



GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 06 SETTEMBRE

Nessun commento:
06 SETTEMBRE


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 06 SETTEMBRE.

2014
Il 6 e il 7 settembre 2014 la Parrocchia dei SS. Martino e Stefano di San Miniato Basso tributò una serie di iniziative in memoria di Don Vinicio Vivaldi (San Pierino, Fucecchio, 1929 – San Miniato Basso, 8 settembre 2004), parroco di San Miniato Basso per circa un cinquantennio, in occasione del decennale della sua morte.
RIFERIMENTI:
RIF. SMARTARC:



GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 07 SETTEMBRE

Nessun commento:
07 SETTEMBRE


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 07 SETTEMBRE.

1394
Al 7 settembre 1394 è datato l'atto concernete una compravendita di beni situati a Palaia, ceduti da Dreuccio da Palaia a Piero del fu Beriperto da San Miniato. L'atto è afferente ai Frati del Convento dell'Ordine di Sant'Agostino, eretto presso la chiesa di Santa Caterina a San Miniato.
RIFERIMENTI:
Archivio di Stato di Firenze, Diplomatico, San Miniato, Sant'Agostino, 1394, 7 settembre


2014
Il 6 e il 7 settembre 2014 la Parrocchia dei SS. Martino e Stefano di San Miniato Basso tributò una serie di iniziative in memoria di Don Vinicio Vivaldi (San Pierino, Fucecchio, 1929 – San Miniato Basso, 8 settembre 2004), parroco di San Miniato Basso per circa un cinquantennio, in occasione del decennale della sua morte.
RIFERIMENTI:
RIF. SMARTARC:


GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 08 SETTEMBRE

Nessun commento:
08 SETTEMBRE


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 08 SETTEMBRE.

2004
L’8 settembre 2004 morì Don Vinicio Vivaldi (San Pierino, Fucecchio, 1929 – San Miniato Basso, 8 settembre 2004), parroco di San Miniato Basso per circa un cinquantennio.
RIFERIMENTI:
RIF. SMARTARC:



GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 09 SETTEMBRE

Nessun commento:
09 SETTEMBRE


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 09 SETTEMBRE.

1373
Il 5 febbraio 1334 il Card. Giovanni gaetano Orsini, in qualità di Legato Apostolico, inviò un breve al Pievano di San Martino di Palaia, contenente le istanze avanzate dal sacerdote Bindo, rettore della chiesa di San Michele di Cigoli, in merito alla distrazione delle offerte fatte dai fedeli all'immagine mariana della Madre dei Bimbi.
RIFERIMENTI:
Archivio di Stato di Firenze, Diplomatico, Cigoli S. Maria e S. Michele (propositura, umiliati), 1373, 9 settembre.
RIF. SMARTARC:
IL REGESTO DEI DOCUMENTI DEL CONVENTO DEI FRATI UMILIATI CONSERVATI ALL'ARCHIVIO DI STATO DI FIRENZE


1808
Il 9 settembre 1808 nacque a San Miniato Ferdinando Rondoni (San Miniato, 1808 – Firenze, 1879), pittore con alterne fortune, fu Ispettore della Commissione sopra i Monumenti delle Province di Firenze e di Arezzo, con la specifica mansione di redigere gli inventari degli oggetti d'arte nelle chiese, nei conventi e nelle istituzioni religiose. I suoi Inventari, ancora oggi, costituiscono la base di partenza per qualsiasi ricerca storica sui beni artistici religiosi di quella porzione della regione. Grazie a questa sua attività, avanzò innumerevoli attribuzioni e anticipò di qualche anno “giganti” della storia dell'arte come Giovan Battista Cavalcaselle e Guido Carocci.
RIFERIMENTI:
RIF. SMARTARC:
DBDSM – RONDONI FERDINANDO

1915
Il 9 settembre 1915 morì Roberto Badalassi (San Miniato, 29 dicembre 1895 - Ospedale da campo n. 217, 9 settembre 1915), abitante a San Miniato capoluogo, durante la Prima Guerra Mondiale a cui partecipò come soldato inquadrato nell'65° Reggimento Fanteria. Morì per malattia nell'Ospedale da campo n. 217.
RIFERIMENTI:
Albo d'Oro dei Caduti Militari della Guerra 1915-18, Vol. XXIII, Toscana I, Ministero della Guerra, 1926, p. 28.
RIF. SMARTARC:

1961
Il 9 settembre 1961 vennero inaugurati i nuovi locali dell'Ospedale “Degli Infermi” di San Miniato.
RIFERIMENTI:
RIF. SMARTARC:


GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 10 SETTEMBRE

Nessun commento:
10 SETTEMBRE


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 10 SETTEMBRE.

1059
Il 10 settembre 1059, presso il Borgo di San Genesio, si tenne un giudicato di Goffredo “Il Barbuto” Duca di Lotaringia e Marchese di Toscana a vantaggio della Badia Fiorentina.
RIFERIMENTI:
Archivio di Stato di Firenze,Diplomatico, Firenze, S. Maria della Badia detta Badia Fiorentina, 1049, settembre 10; ed. C. Della Rena, Della Serie degli Antichi Duchi e Marchesi di Toscana, Parte II, Firenze, 1775, n. VIII, pp. 90-91; L. Schiaparelli, Le carte del Monastero di S. Maria a Firenze (Badia), Firenze, 1913, vol. I, n. 51, p. 132; C. Manaresi, I placiti del Regnum Italiae, vol. III, Roma, 1960, n. 409, p. 249; N. Rauty, Documenti per la storia dei Conti Guidi in Toscana. Le origini e i primi secoli 887-1164, Deputazione di Storia Patria per la Toscana, Documenti di Storia Italiana, Serie II, Volume X, Leo S. Olschki Editore, Firenze, 2003, n. 39, pp. 81-82.
RIF. SMARTARC:

1466
Il 10 settembre 1466 il visitatore apostolico Matteo da Pontremoli visitò alcune chiese sanminiatesi fra cui Il Santa Maria al Fortino, SS. Jacopo e Lucia (San Domenico), di San Biagio, San Lorenzo a Nocicchio, Sant'Andrea a Reggiana o Castelcigoli e San Pietro alle Fonti.
RIFERIMENTI:
AAL, Sacre Visite, n. 9, c. 260; ed. G. Concioni, Chiese, clero e cura d'anime in Diocesi di Lucca nella visita pastorale del domenicano Matteo da Pontremoli (1465-1467), Vol. 2, Accademia Lucchese di Scienze, Lettere e Arti, Maria Pacini Fazzi Editore, Lucca, 2012, pp. 123-124.
RIF. SMARTARC:



GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 11 SETTEMBRE

Nessun commento:
11 SETTEMBRE


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 11 SETTEMBRE.

RIFERIMENTI:

RIF. SMARTARC:


GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 12 SETTEMBRE

Nessun commento:
12 SETTEMBRE


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 12 SETTEMBRE.

1373
Al 12 settembre 1373 è datato l'atto concernete l'elezione di appositi procuratori tra i Frati del Convento dell'Ordine di Sant'Agostino, eretto presso la chiesa di Santa Caterina a San Miniato, per la difesa in una causa contro Strenna di Petrino da Coiano.
RIFERIMENTI:
Archivio di Stato di Firenze, Diplomatico, San Miniato, Sant'Agostino, 1373, 12 settembre

GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 13 SETTEMBRE

Nessun commento:
13 SETTEMBRE


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 13 SETTEMBRE.

1888
Il 13 settembre 1888 nacque Giuseppe Baglioni, abitante a San Miniato capoluogo, morto nel 1915 durante la Prima Guerra Mondiale.
RIFERIMENTI:
Albo d'Oro dei Caduti Militari della Guerra 1915-18, Vol. XXIII, Toscana I, Ministero della Guerra, 1926, p. 151.
M. Parentini e D. Fiordispina, Lapidi e monumenti celebrativi a San Miniato (seconda parte), in Bollettino dell'Accademia degli Euteleti della Città di San Miniato, n. 80, 2013, p. 482n.
RIF. SMARTARC:

1920
Il 13 settembre 1920 venne inaugurata l'epigrafe commemorativa dedicata ai Caduti della Misericordia sulla facciata della chiesa della SS. Trinità a San Miniato.
RIFERIMENTI:
«La Vedetta», anno II, n. 36 del 12 settembre 1920, p. 2.
«La Vedetta», anno II, n. 37 del 19 settembre 1920, p. 3.
RIF. SMARTARC:

1923
Il 13 settembre 1923 la Ven. Arciconfraternita di Misericordia contrasse un mutuo bancario con la Banca Mutua di San Miniato di 70.000 lire al fine di acquistare il Palazzo Roffia, attuale sede della Arciconfraternita.
RIFERIMENTI:
RIF. SMARTARC:

1955
Il 13 settembre 1955, presso Calambrone (Pisa), venne fondata la “Stella Maris”. La prima pietra venne benedetta da Mons. Felice Beccaro Vescovo di San Miniato.
RIFERIMENTI:
RIF. SMARTARC:

2012
Il 13 settembre 2012 morì Duilio Arzilli, uno degli ultimi testimoni della Strage del Duomo di San Miniato.
RIFERIMENTI:

RIF. SMARTARC:


GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 14 SETTEMBRE

Nessun commento:
14 SETTEMBRE


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 14 SETTEMBRE.

1906
Il 14 dicembre 1906 Mons. Pietro Maffi, già Arcivescovo di Pisa, venne nominato Amministratore Apostolico della Diocesi di San Miniato, carica che mantenne fino all'8 novembre 1908.
RIFERIMENTI:
RIF. SMARTARC:

2012
Il 14 settembre 2012 si è svolto il primo incontro per la ridefinizione dello spazio urbano di Piazza del Popolo a San Miniato, promosso da Comune di San Miniato e le Associazioni Architettura e Territorio “Lanfranco Benvenuti” e Moti Carbonari “Ritrovare la Strada”.
RIFERIMENTI:
RIF. SMARTARC:



GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 15 SETTEMBRE

Nessun commento:
15 SETTEMBRE


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 15 SETTEMBRE.

1447
Il 15 settembre 1447 la Pieve di San Saturnino di Fabbrica, ormai unita alle chiede di San Salvatore di Piaggia e Leporaia, fu visitata dal visitatore apostolico. La cura dell'antica pieve, ormai spopolata, fu assegnata alla chiesa di San Michele nel castello di Cigoli dal Vescovo di Lucca Mons. Baldassarre Manni.
RIFERIMENTI:
AAL, Sacre Visite, n. 7, c.90', e AAL, Libro antico, n. 61, cc. 201-202, 15 settembre 1447; P. Morelli, Per una storia delle istituzioni ecclesiastiche nel basso medioevo: la Propositura di S. Maria e S. Michele di Cigoli e la Pieve di San Giovanni di Fabbrica, in Bollettino Storico Pisano, n. 51, Pisa, 1982, p. 59.
RIF. SMARTARC:

1714
Il 15 settembre 1714 Mons. Francesco Poggi Vescovo di San Miniato incoronò la statua della Madonna Addolorata, in occasione dell'annuale processione. Il simulacro apparteneva alla Compagnia dei Sette Dolori, confluita nella Compagnia della Misericordia nel 1716. La statua era stata donata alla compagnia da Ortensia Goti, madre del Vescovo Michele Carlo Visdomini Cortigiani.
RIFERIMENTI:
U. Patella, Le Confraternite di Misericordia in Toscana. Cenni storici circa la loro origine ed il loro sviluppo, Società Anonima Arti Grafiche S. Bernardino, Siena, 1926, p. 258.
RIF. SMARTARC:



GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 16 SETTEMBRE

Nessun commento:
16 SETTEMBRE


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 16 SETTEMBRE.

RIFERIMENTI:

RIF. SMARTARC:


GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 17 SETTEMBRE

Nessun commento:
17 SETTEMBRE


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 17 SETTEMBRE.

1533
Il 17 settembre 1533 Papa Clemente VII, in sosta a San Miniato, celebrò la Messa nella Cappella dell'allora Palazzo dei Vicari fiorentini, ovvero l'attuale Hotel Miravalle.
RIFERIMENTI:
G. Piombanti, Guida della Città di San Miniato al Tedesco. Con notizie storiche antiche e moderne, Tipografia M. Ristori, San Miniato, 1894, p. 77.
RIF. SMARTARC:

1661
Il 17 settembre 1661 morì Mons. Giovanni Battista Barducci, quinto Vescovo di San Miniato dal 17 giugno 1656.
RIFERIMENTI:
RIF. SMARTARC:

1853
Il 17 settembre 1853 venne consacrato l'oratorio della Madonna del Buon Consiglio presso la Villa Formichini a Collebrunacchi.
RIFERIMENTI:
Tognetti Livio, Non voglio salir sulle vette. Frammenti, cronache, poesie, a cura di Hafiza Malik e Delio Fiordispina, San Miniato, FM Edizioni, 1996, p. 40.
RIF. SMARTARC:



GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 18 SETTEMBRE

Nessun commento:
18 SETTEMBRE


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 18 SETTEMBRE.

1791
Con rescritto della Segreteria Granducale del 18 settembre 1791, venne ripristinata e in parte reintegrata del patrimonio la Compagnia della Misericordia di San Miniato che era stata soppressa il 21 marzo 1785.
RIFERIMENTI:
U. Patella, Le Confraternite di Misericordia in Toscana. Cenni storici circa la loro origine ed il loro sviluppo, Società Anonima Arti Grafiche S. Bernardino, Siena, 1926, p. 258.
RIF. SMARTARC:

1861
Il 18 settembre 1861 il Consiglio Comunale di San Miniato deliberò una ricognizione delle Fonti di Pancole, delle Fate e di San Carlo al fine di restaurare le strutture rendendole più funzionali, onde evitare la costruzione di nuove cisterne e stanziando la consistente somma di 700,00 lire.
RIFERIMENTI:
Archivio Comunale di San Miniato, Delibera n. 57 del 18 settembre 1861, in D. Fiordispina e M. Parentini, Pozzi, fonti, cisterne e acquedotti, pag. 19.
RIF. SMARTARC:

1915
Il 18 settembre 1915 morì Giuseppe Baglioni, abitante a San Miniato capoluogo, durante la Prima Guerra Mondiale.
RIFERIMENTI:
Albo d'Oro dei Caduti Militari della Guerra 1915-18, Vol. XXIII, Toscana I, Ministero della Guerra, 1926, p. 151.
M. Parentini e D. Fiordispina, Lapidi e monumenti celebrativi a San Miniato (seconda parte), in Bollettino dell'Accademia degli Euteleti della Città di San Miniato, n. 80, 2013, p. 482n.
RIF. SMARTARC:

1916
Il 18 settembre 1918 morì Bagnoli Virgilio, abitante a San Miniato capoluogo, durante la Prima Guerra Mondiale.
RIFERIMENTI:
Albo d'Oro dei Caduti Militari della Guerra 1915-18, Vol. XXIII, Toscana I, Ministero della Guerra, 1926, p. 31.
RIF. SMARTARC:

1960
Il 18 settembre 1960 si concluse il Secondo Congresso Eucaristico Diocesano.
RIFERIMENTI:
RIF. SMARTARC:

1971
Il 18 settembre 1971 si tenne il primo Congresso Catechistico Diocesano.
RIFERIMENTI:

RIF. SMARTARC:


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...